Corinne Clery, nella casa del GfVip è guerra a distanza con Serena Grandi

FUNWEEK – Tempo di confidenze nella casa del Grande Fratello Vip. L’attrice francese Corinne Clery ha parlato a lungo con Cristiano Malgioglio e ha fornito la sua versione dei fatti sul marito che avrebbe “rubato” a Serena Grandi. Corinne Clery è entrata nella casa del Grande Fratello Vip nella puntata di lunedì scorso, insieme ad altri due nuovi concorrenti Vip, Carmen Russo e Raffaello Tonon.

3310159_36_20171018145159 (3)Che tra Corinne Clery e Serena Grandi non corra buon sangue lo sanno bene tutti gli appassionati di gossip: le due hanno in comune un uomo, Beppe Ercole, scomparso nel 2010, prima marito della Grandi (e padre di suo figlio Edoardo) dal 1987 al 1993 e poi di Corinne Clery, dal 2004 fino alla sua morte.
L’ultima diatriba che le ha viste contrapposte riguardava il possesso delle ceneri del defunto, che per legge (a quanto pare) dovrebbero restare nel domicilio della vedova, quindi in mano alla Clery: ora le due si sono solo sfiorate al Grande Fratello Vip, reality al quale Corinne partecipa da lunedì scorso mentre Serena ne è stata eliminata due settimane fa.
Serena Grandi non ha perso occasione, in studio, per lanciare una frecciatina a Corinne Clery proprio durante il suo ingresso nella Casa: “spero che non si infili ancora nel mio letto”, ha detto ad Alfonso Signorini, alludendo alle loro passate vicende personali.
Nella Casa però Corinne si è presa il suo diritto di replica, raccontando a Cristiano Malgioglio la sua versione dei fatti: l’attrice francese ha spiegato che la sua storia con Beppe è iniziata dopo due anni dalla fine del matrimonio con la Grandi e che per quattro anni sono stati una grande famiglia allargata.
Poi all’improvviso, quando Beppe Ercole ha chiesto il divorzio alla Grandi per poter sposare Corinne, è scattata la faida: “Un giorno l’ho incontrata per strada, mi guardava strana, lei mi voleva menare con la borsa, mi correva dietro con la borsa. Io le ho detto ‘ma dove corri te che non ce la fai’”, ha raccontato l’attrice.
“Secondo me lei non è felice, ha gli occhi tristi e vuoti”, ha concluso la Clery, dopo aver raccontato a Malgioglio tanti episodi della loro vita in comune, da quando ha sistemato personalmente la sua casa a quando uscivano insieme in quattro con il fidanzato dell’epoca della Grandi.
Cristiano sembra andare d’amore e d’accordo sia con Corinne che con Carmen Russo: chissà cosa avrà da dirgli Serena Grandi, sua grande amica, quando uscirà dalla Casa…

Gaffe al TG 5, la giornalista lancia il collegamento con il professore deceduto

Gaffe al Tg 5 della giornalista Cristina Bianchino che durante il telegiornale delle 13:00 vuole intervistare un professore di Astronomia deceduto tempo fa… Ecco cosa è successo dopo la gaffe.

859976040Martedì 17 porta male alla giornalista del Tg5 Cristina Bianchino, che annuncia il collegamento con un professore scomparso mesi fa invece che con l’ospite reale. Se la conduttrice dice ‘Giovanni Bignami’, astrofisico morto nel maggio 2017, il diretto interessato si affretta a precisare che lui è ‘Luigi Bignami’, giornalista scientifico. Silenzio e imbarazzo in studio, anche se la giornalista, al termine del collegamento, si scusa.
‘Ci colleghiamo con il professor Giovanni Bignami’: gaffe per Cristina Bianchino, conduttrice dell’edizione del Tg5 di martedì 17 ottobre 2017. ‘Sono Luigi Bignami, Giovanni è deceduto alcuni mesi orsono’, la corregge l’ospite.
La giornalista, probabilmente tratta in inganno dal tema e dal cognome, annuncia infatti un collegamento con l’astrofisico italiano, sottolineando come questo sia già presidente dell’Agenzia Spaziale Italiana, del Comitato per la Ricerca Spaziale e dell’Istituto Nazionale di Astrofisica, mancato alcuni mesi fa (nello specifico, lo scorso maggio.
Peccato che l’ospite in in studio – come da lui stesso precisato – fosse Luigi Bignami, giornalista e docente di sciente della terra e biologia, visto in tv nelle trasmissioni Natura Avventura, Galapagos e Cinque continenti.

Greggio attacca Cristina Parodi dopo il flop di Domenica In: “Via dalla tv”

Un attacco diretto a Striscia la Notizia dove non è passato inosservato il clamoroso flop di Domenica In. Ezio Greggio ha preso di mira Cristina e Benedetta Parodi.

3305317_domenicain_sorelleparodiIl giornale satirico ha dedicato un servizio alla fallimentare prima puntata delle sorelle e il conduttore ha voluto affondare il colpo in riferimento a un momento in cui Cristina lava i piatti: «Ha sbagliato elettrodomestico, dovrebbe mollare la televisione e prendere lavastoviglie: è una gag patetica, si vede chiaramente che la parodessa non ha mai sciacquato un tegame in vita sua».
Poi prosegue: «”E allora ci facciamo portavoce del pensiero di milioni di massaie veraci: Cristina ma vai a…., ma vattela a…». Insomma un brutto inizio per le due sorelle che dovranno cercare di recuperare la prossima Domenica, anche se con il vortice di polemiche che si è creato non sarà impresa facile.

Luca Onestini bestemmia, Grande Fratello sempre più trash. Ora rischia l’espulsione

Trasmissione del lunedì sera non semplice per Luca Onestini che ha chiuso definitivamente la sua storia d’amore con Soleil Sorge.

onestiniL’ex tronista al termine della diretta puntata di ieri sera, si è riunito in giardino con i fratelli Rodriguez Jeremias e Cecilia per parlare di quanto accaduto e nella foga del momento sembra essersi lasciato sfuggire una bestemmia.
I social hanno subito messo online il video ma l’audio non è chiarissimo. Sembra pronunciare una bestemmia riferita al fratello. Dopo 7 secondi, infatti, dice “Mio fratello..” seguito da un’imprecazione. Dopo Predolin e Gialuca Impastato ci sarà una terza squalifica? E’ un GfVip sempre più trash.

La gaffe di Cristina Parodi: non dice Domenica in ma…

E’ iniziata Domenica in con le due sorelle Parodi e l’emozione della prima puntata ha giocato un brutto scherzo a Cristina Parodi che durante l’intervista a Carla Fracci sbaglia il nome del programma.

domenica-in-cristina-parodi-carla-fracci-@fb_Invece di ringraziare la ballerina per aver partecipato a Domenica in dice il nome di un’altra trasmissione tv…

Barbara d’Urso, prima serata e doppio amore: “Felicemente single, testa solo per il lavoro”

MILANO – Una doppia novità per Barbara d’Urso.
La conduttrice infatti sta raccogliendo ottimi ascolti col suo “Domenica Live” e presto per lei potrebbe arrivare una prima serata sull’ammiraglia Mediaset.

C_2_articolo_3101032_upiFoto1FDall’altra vengono “smontate” le sue love story, fra cui quella con Gerard Butler e il giovane Stefano Sala: “
Ottimi ascolti per Barbara d’Urso con Domenica Live e Pomeriggio 5, e presto potrebbe arrivare una prima serata – svela “Oggi” – Lei ha testa solo per il lavoro: è felicemente single e – a dispetto dei pettegolezzi – i soli ragazzi della sua vita sono i due figli”.

Cristina e Benedetta Parodi a Domenica In stroncate da Del Noce: “Trasmissione deprimente”

«Mi vergogno di essere stato direttore di Rai uno. Una trasmissione a dir poco deprimente». Fabrizio Del Noce boccia senza mezze misure la nuova Domenica In condotta da Cristina e Benedetta Parodi. «Sono pensionato – dice all’Adnkronos – vivo in Portogallo e di tanto in tanto mi sintonizzo su Rai uno. Oggi, guardando Domenica In mi è venuto un attacco di bile, e lo dico prima degli ascolti. Una trasmissione senza capo nè coda, senza un filo logico, senza idee.

Stefano Colarieti / LaPresse Spettacolo Roma, 15.10.2017, Studi Rai di Cinecittà, prima puntata della trasmissione 'Domanica In' nella foto: Benedetta Parodi, Cristina Parodi Foto Stefano Colarieti / LaPresse Spettacolo Roma, 15.10. 2017, Rai studios of Cinecittà, first episode of the broadcast 'Sunday In' in the picture: Benedetta Parodi, Cristina Parodi

Poi la conduzione… Se Cristina è una professionista, Benedetta non può fare TV. Non dimentichiamo che Domenica In è stata condotta da professionisti come Corrado, Baudo, Carrà… Fa male al cuore – prosegue Del Noce – dopo aver diretto Rai Uno per tanti anni, vederla ridotta così».
«Spero che con Angelo Teodoli cambi qualcosa – continua Del Noce, riferendosi alla nomina del nuovo direttore di Rai 1 – È stato il mio braccio destro per sette anni e ne conosco il valore. Mi auguro che resista alle pressioni perché sul direttore di Raiuno ce ne sono tante. La rete è la cassa della Rai, per la pubblicità e per gli stipendi dei dipendenti. Vedo che programmi che si sperimentano adesso, anche in prima serata, al sabato fanno l’11%. Quando ero io direttore la soglia di tranquillità era il 18%. Se facevano meno venivano chiusi in anticipo».

Giulia Latini a Domenica Live: «Luca e Soleil si sono lasciati? Non è colpa mia, dietro c’è altro»

«Una storia non può finire per la televisione. Credo ci sia altro dietro». Giulia Latini, ex corteggiatrice di “Uomini e donne” a Domenica Live parla del rapporto con Luca Onestini e della scelta della fidanzata Soleil Sorgè che lo ha lasciato in diretta tv.

luca-onestini-e-roberta-mercurioPrima la rassicurazione: «Non ho intenzione di tornare alla carica con Luca. La sua occasione per scegliermi l’ha avuta». A determinare la drastica rottura nella coppia potrebbe però essere stato un messaggio inviato a Luca proprio da Giulia.
«Non credevo di alzare un polverone simile, l’ho fatto con ingenuità. Ho inviato un messaggio a Luca, quando ho saputo che stavano per arrivare nella mia agenzia. Volevo togliermi dall’imbarazzo. Lui non lo ha detto a Soleil, per evitare una discussione. C’è stata una telefonata e poi non ci siamo mai più sentiti, nemmeno visti. Credo che lui abbia fatto un errore in buona fede a non dirlo. Avrei preferito lo avesse fatto».
Ad assumersi la responsabilità della rottura però non ci sta.
«Se sono io l’oggetto dello scandalo mi dispiace ma non vorrei fosse stato un modo per spostare l’attenzione da altro. Secondo me un sentimento non finisce da un giorno all’altro. Avevano già dei problemi».
Cosa pensa, ora della coppia?
«Non odio nessuno. Penso che sono dispiaciuta per Luca, vedo che sta male. Forse per lei il sentimento non era forte. Non so se ora Marco e Soleil si stiano frequentando, penso lui si stia comportando cos cose solo perché è in competizione con Luca».

Marco Predolin e Carmen Di Pietro, altro che scuse: altra rissa in diretta a Domenica Live

ROMA – «Cristiano Malgioglio è un gran bugiardo. Ce l’ha con me per tutta una storia e dice che io sono bugiarda». Carmen Di Pietro a Domenica Live risponde alle accuse lanciate da Malgioglio che, nella casa del Grande Fratello Vip, l’ha più volte definita “bugiarda”.3303720_1841_carmen_di_pietroMalgioglio dice di essere stato lui a dirle di raccontare la storia del seno scoppiato in aereo.
«Non è vero, appena sono scesa dall’aereo, l’ho chiamato e gli ho detto quello che mi era successo. Lui mi ha detto di andare comunque a lavorare. Ma come potevo? Gli ho attaccato il telefono in faccia e lui per quello ce l’ha con me».
Malgioglio ha anche affermato che, nelle sue esibizioni canore, la Di Pietro non cantava, a sentirsi era la voce della cantante Wanda Fisher, che ha confermato la storia.
Carmen Di Pietro non ci sta: «Io sono andata in sala d’incisione perché voleva farmi cantare a tutti i costi. Io ho una voce orrenda. C’era una corista. Non c’era questa Wanda Fisher. In sala di registrazione c’erano i macchinari, mi hanno aggiustato la voce».
Sotto i riflettori, poi, il possibile “tradimento” del marito Giuseppe. Barbara D’Urso ha delle fotografie compromettenti. Chiede Carmen Di Pietro se vuole mostrarle. La prima a vederle è la madre di Carmen che dice «se prima mia figlia ti ha buttato fuori dalla porta, ora ti butta fuori dal portone».
Giuseppe sostiene di non aver nulla da nascondere: «Nessuna donna può sostenere di essere stata la mia amante da quando ti conosco» .
Per Carmen Di Pietro la foto ritrae evidentemente un bacio.
«Lei mi bacia le narici – dice Giuseppe – lei il mento. Guarda quanto siamo distanti. Questo è un bacio come quello di Malgioglio e Flaherty».
Non manca ovviamente la “questione” Predolin, che nella casa del Grande Fratello Vip, durante un gioco di calchi, le ha toccato le parti intime.
«Certo che mi ha dato fastidio, poi rivederlo ancora di più».
Entra Marco Predolin con un mazzo di tulipani per chiudere la storia.
«Ormai mi sono scusato con tutta la tua famiglia – dice Predolin – però i fiori non te li do, perché hai detto che ti ha dato fastidio, quindi li do a tua mamma. Però mentre dal video si evince che tu sghignazzavi…».
Carmen Di Pietro tenta di chiudere la discussione ma Predolin insiste: «Hai detto che quell’immagine ti ha fatto piacere».
La Di Pietro: «Non giustifica il gesto che hai fatto».
E Predolin, evidentemente agitato, continua a fare polemica, chiamandolo ironicamente: «Suor Carmen, Ma smettila, siamo diventati tutti puritani. Tu eri mia amica, non lo sarai più».
I toni salgono ancora e la pubblicità viene usata per coprire le affermazioni di Predolin.

Mara Venier in lacrime per la mamma: “Ho desiderato morire con lei”

I telespettatori sono abituati a vederla frizzante e sorridente, ma Mara Venier nasconde un grande dolore dentro di sé. Ospite de “L’Intervista”, la conduttrice non è riuscita a trattenere le lacrime quando Maurizio Costanzo le ha mostrato gli scatti di mamma Elsa, scomparsa nel 2015. “Era il senso della mia vita. Quando se n’è andata ho desiderato morire insieme a lei” ha svelato commossa.

C_2_articolo_3100549_upiFoto1F“Come mi ha amato mia madre credo non mi possa amare nessuno. Da quando non c’è più non sono riuscita a guardarla neanche in fotografia. Non riesco nemmeno ad andare a Venezia, ci sono troppi ricordi”.
“Ha sofferto molto, sono stati tre anni terribili. Gli ultimi giorni ho pregato Dio perché la prendesse, non ce la facevo più a vederla soffrire. Quando il medico mi ha detto che era finita l’ho preso per il camice e gli ho detto che doveva farmi andare con lei. Ho desiderato morire e andare con lei” ha raccontato.
L’Alzheimer nel periodo finale l’aveva consumata (“era arrivata a pesare 18 chili”) ed è stata una prova ardua da superare anche per Mara: “L’ultimo ricordo bello è stato il giorno del suo compleanno, avevo fatto venire i gondolieri in ospedale a cantare le canzoni veneziane. E’ stata l’ultima volta che l’ho vista sorridere”.