Solange, topless social per la sorellina di Beyoncé

Beyoncé non è la sola in famiglia ad essere sexy. Queen B è alle prese con i gemellini e la sorellina Solange, di solito sempre molto casta e riservata, ne ha approfittato per “soffiarle” il posto sui social.

C_2_fotogallery_3081596_upiFoto1FEccola di fronte allo specchio in topless, mentre si copre il seno con le mani e serve ai follower un selfie bollente. Ma le curve generose non sono la sola cosa in comune con la sorellona famosa. Anche lei è infatti una cantante affermata e qualche settimana fa è stata ospite al Montreux Jazz Festival, una delle rassegne più prestigiose dedicate al genere.

Il popolare volto della tv si rasa i capelli per sostenere la sorella malata di cancro

La prima ad accorgersi del fatto è stata Nicki Minaj. Su Twitter corre la solidarietà alla popstar, il cui staff ha poi rimosso le offese
Dopo quanto accaduto al canale Hbo con gli episodi di “Game of Thrones” e a Vasco Rossi con le sue canzoni inedite, gli hacker colpiscono anche Ariana Grande. Il profilo Instagram della popstar è stato violato nella mattinata del 4 agosto: gli intrusi hanno cominciato a pubblicare frasi razziste e contenuti offensivi, poi rimossi dallo staff della cantante.

C_2_articolo_3087127_upiImageppLa prima a denunciare il fatto è stata la collega e amica Nicki Minaj.
Come è solito accadere nei casi di violazione di account di un certo interesse, gli autori del gesto hanno utilizzato il profilo social di Ariana Grande per pubblicizzare altre pagine. Nicki Minaj, resasi conto dell’hackeraggio, ha commentato uno dei post incriminati con l’emoticon dalla faccia confusa. La minacciosa risposta degli intrusi – che nel frattempo avevano anche postato la foto di un ragazzo di colore con epiteti razzisti – non si è fatta aspettare: “Fott…, di te parlerò dopo”.
La solidarietà social dei fan – Gli ammiratori di Ariana Grande, una volta compreso quanto successo, hanno subito incoraggiato la cantante americana a dimenticare lo spiacevole episodio. L’hashtag #RespectAriana è in breve tempo entrati nei “Trending Topics” mondiali di Twitter. Tra i molti commenti a sostegno, ne emergono alcuni dello stesso tenore. “Con tutto quello che le è successo, pure toglierle la privacy è troppo” – sostiene un utente, riferendosi in particolar modo a quanto accaduto il 22 maggio scorso, quando un kamikaze si fece esplodere durante il concerto di Manchester della popstar.

Emma, vacanza choc a Ibiza: “Narcotizzata e derubata”

Un incubo in vacanza con le amiche per la cantante salentina, che confida al Giornale di essere stata derubata e narcotizzata ad Ibiza durante le vacanze con le amiche, la sua agente, Francesca Savini, e Alessandra Naskà, sua autrice.

emma narcotizzata derubata in vacanza con le amiche_02184417Doveva essere una vacanza di relax, divertimento e spensieratezza nella villa con piscina affittata per tutto il mese. Ma una sera, scrive il Giornale, quando Emma con le amiche è tornata nella villetta per andare dormire, l’incubo: narcotizzate e derubate di soldi e oggetti di valore.
Emma sotto choc ha confidato che non tronerà mai più a Ibiza.

Malena, la rivelazione super hot: “Gli uomini scappano da me. A letto hanno paura…”

Come riporta il sito ilGiornale, l’ex naufraga si racconta in un’intervista a Novella 2000 e parla anche del difficile rapporto con l’altro sesso: “Gli uomini da me scappano a gambe levate – confessa la pornodiva pugliese -. Hanno tutti paura di me.

malena-735x400Alcuni perché, pensando ai miei film con Rocco Siffredi, si convincono di non essere all’altezza dal punto di vista sessuale e che io abbia chissà quali pretese a letto, mentre altri si bloccano a priori perché non riescono a superare lo scoglio del mio lavoro. Non l’avrei mai detto ma, da quando sono uscita dall’Isola, ho decisamente un rapporto migliore con le donne”.
Insomma, la sexy Malena amica delle donne: “Sono proprio le donne che mi fermano per la strada e mi chiedono i selfie. Uomini non abbiate paura: non vi mangio mica. Facendo la pornostar voglio far capire alla gente che questo è un mestiere come un altro e soprattutto che se lo fa una donna non è assolutamente discriminante”.

Sarah Michelle Gellar festeggia Selma Blair con… i loro migliori baci

Per il loro bacio lesbo nel film “Cruel Intentions” (rivisitazione moderna de “Le relazioni pericolose”) nel 2000 vinsero un Mtv Movie Award per il miglior bacio dell’anno.

C_2_fotogallery_3080101_2_imageE quindi Sarah Michelle Gellar ha pensato bene di rievocarlo per festeggiare il compleanno dell’amica Selma Blair. Su Instagram l’interprete di “Buffy” ha postato una compilation dei loro baci con la maliziosa scritta: “Selma, baciare brucia 6.4 calorie al minuto. Vuoi allenarti?!?”

Malena e il film hard con Rocco: “Sul set ho provato piacere, mai visto nulla del genere…”

ROMA – Malena e Rocco Siffredi hanno girato il loro secondo film hard insieme, “Sex analyst”. E “la regina del doppio anale” – come ama autodefinirsi – in un’intervista alla Zanzara svela gli episodi più piccanti accaduti sul set a Budapest.
“Nel film – spiega Malena – interpreto una ragazza ninfomane che si rivolge a un medico, Rocco, per curarsi. Lui mi analizza e mi fa provare certe cose per esplorare la mia sessualità”.

41570332

E pare che il lavoro sia stato piacevole: “Quando giri – continua Malena – ci sono sicuramente dei momenti in cui provi piacere – dice -. Con Rocco è capitato. Ero concentrata sul lavoro, ma sono venuta un paio di volte. Rocco è ancora in gran forma. È come se per lui il tempo si fosse fermato. Nella mia vita, non ho mai visto nulla del genere. Comunque quando lavori devi mantenere alta la concentrazione. Per ora è uscita solo una parte nel nostro film, poi verrà il film intero”.
Malena è orgogliosa del suo mestiere, anche se i genitori non condividono la sua scelta: “Mia madre non ha mai visto le mie scene e credo che non lo farà mai. Non condivide quello che faccio, ma ho ripreso i rapporti con lei e con mio padre. Se non ci fossero donne come me – conclude – ci sarebbero uomini più tristi. Io regalo emozioni alle persone”

Jennifer Lopez tradita dal fidanzato? L’amante rivela: “Facciamo sesso selvaggio e non solo…”

LOS ANGELES – Anche per Jennifer Lopez, considerata la donna più sexy di tutto il pianeta, ci sarebbe aria di “corna”. Il fidanzato, l’ex giocatore di baseball Alex Rodriguez, la tradirebbe da anni con una vecchia fiamma incontrata in palestra. A rivelarlo, in un’intervista dettagliata al National Enquirer, sarebbe stata proprio la presunta amante Lauren Hunter: “Facciamo maratone sessuali di 12 ore”.

2495251_1428_jenniferLa ragazza, 34enne, ha raccontanto minuziosamente la sua versione dei fatti. Lei e Alex si sarebbero conosciuti nel 2011 e da lì sarebbe nata una passione travolgente mai sopita. Neanche nel 2014 quando il campione ha iniziato a fare coppia fissa con JLo.
“Non è molto attratto da lei (Jennifer Lopez, ndr). A letto con JLo, lui pensa probabilmente a me. Gli piace che indossi lingerie e tacchi alti o mi travesta da scolaretta, ma il sesso non è blando e gentile, è selvaggio. E’ bravo a letto e parecchio dotato, oltre che circonciso. Non credo abbia mai fatto l’amore in vita sua: si disconnette per dimenticare i problemi”, racconta la donna.
Non è tutto. “Ne ho fatte (di orge, ndr) con lui. Il suo grande fetish è il voyeurismo. Preferisce vedermi godere più che godere. Vuole che gli parli dei miei partner, se sono stata con una ragazza, con un mio ex. Si eccita ad essere geloso. Mi chiama con Face Time in palestra, vuole vedermi mentre sudo”.
La ragazza si lascia andare anche a confessioni super hot: “Il 10 maggio mi ha scritto, ‘Ci vediamo su FaceTime? Mi manchi’. Quando sono andata a casa gli ho risposto: ‘È lì che mi vuoi? A letto con una fi** bagnata?’ Lui ha risposto, ‘Sì, sempre'”.
Lauren avrebbe mostrato alla stampa messaggini tra lei e Alex scambiati lo scorso maggio. Ma l’ex giocatore di baseball negherebbe tutto. Secondo la sua versione, la storia con Lauren è finita nel 2014, quando ha incontrato Jennifer. Da allora la donna non si darebbe pace e continuerebbe a ricattarlo. Chi dirà la verità? Ai posteri l’ardua sentenza…

Jennifer Lopez resta piegata durante lo show: non riesce a rialzarsi dopo il casquet

Gli anni passano ma a guardare lei non si direbbe: Jennifer Lopez, 47 anni e non sentirli, continua a brillare nel firmamento dello showbusiness. Attrice, cantante e ballerina, Jenny from the Block ha conquistato il mondo grazie a talento e bellezza (e un lato B “no filter” che a Kim Kardashian fa un baffo ancora oggi).

2490590_1733_jlo

Ma non sono più gli anni Novanta: il fisico c’è e si vede ma l’età pure e qualcosa, durante una recente performance, è andata storta, a cominciare dalla sua povera schiena. In minidress e stivali glitterati (che lasciavano poco spazio all’immaginazione delle sue forme) Jlo si stava esibendo in un medley di grandi successi in quel di Las Vegas, un live impeccabile nonostante le coreografie a perdifiato, con tanto di scivolata sulle ginocchia da vera rocker. Eppure, il finale della coreografia le è costato più di qualche livido: Jennifer, infatti, non è riuscita a risollevarsi dal casquet. Ci sono voluti pochi secondi perché i ballerini intorno a lei si accorgessero che qualcosa non andava. Nonostante il crampo, Jlo è rimasta sul palco e portato a termine il concerto: the show must go on.

Pamela Anderson incontenibile e hot: è lei la regina della Costa Azzurra

Incontenibile e super sexy Pamela Anderson è stata in questi ultimi giorni, la regina della Costa Azzurra. Prima a Cannes, poi a Montecarlo per il Gp di Formula 1, in lungo abito nero super hot con corpetto a fasce su un seno a dir poco esplosivo.

C_2_fotogallery_3012345_3_imageE poi di nuovo su di giri e ancora più hot in un abito dorato e trasparente, senza nulla sotto, all’inaugurazione di un nuovo beach village a Marbella, dove ha tolto i tacchi e si è tuffata vestita nell’oceano.
Sorridente, allegra e raggiante Pamela Anderson non ha perso un’occasione, negli ultimi giorni, per mettersi in mostra in tutta la sua prosperosa bellezza, da una parte all’altra della Costa Azzurra. Alla soglia dei 50 anni, che compirà il primo luglio, l’attrice, ex bagnina sexy di Baywatch ed ex coniglietta di Playboy, ha sfoggiato curve e forme invidiabili e abiti mozzafiato.
E se sul red carpet del Festival di Cannes, è apparsa ad alcuni irriconoscibile, con i capelli tirati indietro e un abito nero scollatissimo, a Montecarlo, in occasione di un party per il Gp di F1, ha lasciato tutti a bocca aperta con il generoso décolleté inguainato in due fasce, che a stento lo contenevano. Poi di corsa a Marbella per fare da madrina all’inaugurazione di un nuovo locale sulla spiaggia di Maria Bravo, con tanto di tuffo in mare come una ragazzina, scalza ma vestita di un abito trasparente, che poco spazio lasciava all’immaginazione.

Penelope Cruz irriconoscibile: sarà Donatella Versace nella terza stagione di American Crime Story

È una Penelope Cruz quasi inedita ma sempre fascinosa quella immortalata sul set della terza stagione di American Crime Story. Protagonista (nei panni della sofisticata e glamour Donatella Versace) degli episodi che racconteranno l’omicidio di Gianni Versace e i misteri legati a quel celebre delitto, durante le riprese, l’attrice spagnola ha sfoggiato (con successo) una insolita chioma bionda da femme fatale.

C_2_articolo_3073170_upiImageppQuarantatre anni e un sex appeal da far invidia a tante colleghe più giovani, l’interprete iberica, premio Oscar nel 2009, è la punta di diamante di un cast che comprende anche il venezuelano Edgar Ramirez nel ruolo dello stilista assassinato, lo statunitense Darren Criss in quello di Andrew Cunanan, il serial killer che uccise Versace nella sua villa di Miami il 15 luglio del 1997, e, addirittura, Ricky Martin nelle vesti di Antonio D’Amico, collega e partner dell’indimenticato fashion designer calabrese. Destinata ad approdare in tv nel 2018, la terza stagione di American Crime Story, le cui riprese, iniziate da poco a Miami, andranno avanti fino all’estate, sarà strutturata in dieci puntate.