Cristina Aguilera hot su Instagram, fan in visibilio per le foto in vasca da bagno

Cristina Aguilera fa incetta di like su Instagram, grazie alle sue foto hot in vasca da bagno, che mandano i fan in visibilio. La cantante ha da poco annunciato l’uscita di un suo prossimo album e forse questa è la maniera migliore per attirare l’attenzione dei suoi ammiratori.

aguilera3_17191835I tre scatti, in bianco e nero, non sono accompagnati da alcun commento, ma solamente dall’emoji con una goccia d’acqua.
Certamente, pubblicità o meno, Cristina dimostra, a 37 anni, di essere ancora in grandissima forma. Su questo i fan non hanno alcun dubbio, come si può chiaramente dedurre dai commenti.

Jennifer Aniston e Justin Theroux, gelosia all’origine della separazione: ecco per chi

Potrebbe essere stata la gelosia di Jennifer Aniston per lo stretto rapporto tra il marito Justin Theroux e le sua grande amica Naomi Watts a provocare la separazione tra la Rachel di Friends e il 46enne attore e regista americano dopo due anni e mezzo di matrimonio e una relazione iniziata nel 2011.

jennifer-aniston-upset-justin-theroux-naomi-watts-embrace-laSecondo i bene informati la 49enne Jen non avrebbe mai digerito la grande complicità tra Justin e Naomi testimoniata da alcune foto risalenti allo scorso anno che mostravano un abbraccio caloroso tra i due seguito da una fitta chiacchierata. Il tabloid National Enquirer ha definito la Aniston “sconvolta” dalle foto. Una grande amicizia quella tra la Watts e Theroux scoccata dal 2001 quando i due hanno lavorato insieme in Mulholland Drive e che non si è mai spezzata nemmeno con il matrimonio dell’attore. Jennifer e Justin hanno però fatto sapere di voler rimanere in buoni rapporti. “Siamo due migliori amici – hanno annunciato – che hanno deciso di separarsi dalla vita di coppia, ma non vediamo l’ora di continuare la nostra bellissima amicizia”.

Sanremo, un giornalista a Striscia: “In sala stampa sapevamo il vincitore prima del televoto”

Scoppia il caso sul Festival di Sanremo? La “bomba”, o presunta tale, la lancia Striscia la Notizia, su cui questa sera andrà in onda un’intervista a Dario Antonio, giornalista accreditato alla sala stampa Lucio Dalla durante il 68mo Festival di Sanremo.

ERMAL-META-FABRIZIO-MORO«Alle 00:39, e quindi 20 minuti prima che venisse decretata la chiusura del televoto, in sala stampa era giunta notizia dal data center che il televoto era stato chiuso – svela il giornalista – in anticipo sui tempi televisivi, e che i vincitori del Festival erano Ermal Meta e Fabrizio Moro. Ho pubblicato immediatamente la notizia sul blog Controcomunicazione.com e sul mio profilo Facebook alle 00:49 (la chiusura del televoto era stata annunciata per le 00:59). Come me, ci sono altri colleghi testimoni di quello che è accaduto in sala stampa».

Video hot di una coppia napoletana in Rete, il caso arriva a Le Iene

Quel video doveva restare sullo smartphone del ragazzo che l’ha girato, rimanere un segreto della loro intimità. Invece, le immagini hot che mostrano una coppia napoletana che fa sesso sono finite in Rete, gettando nella disperazione la donna che n’è protagonista. Lei, giovane madre di due bambini avuti con un marito che non c’è più, e residente in un paese del Vesuviano, per la vergogna ha anche tentato il suicidio. Per questo alcuni amici della ragazza nelle scorse settimane si sono rivolti al programma “La Radiazza”, in onda su Radio Marte, per chiedere al conduttore, Gianni Simioli, di lanciare un appello agli ascoltatori e chiedere a chi avesse ricevuto il filmato sul cellulare o sul pc, tramite app di messaggistica istantanea, di cancellarlo e non condividerlo. In questo modo, si sarebbe evitato che diventasse virale.

video-hotUn caso che ricordava quello di Tiziana Cantone, la ragazza di Pozzuoli protagonista anch’essa di un video hard finito in Rete. Su di lei la gogna mediatica e dei social network si accanì con ferocia e Tiziana finì per togliersi la vita nel settembre del 2016. Proprio per evitare che la storia si ripetesse, Simioli ha voluto che Maria, il nome di fantasia con cui l’ha battezzata, intervenisse lei stessa in trasmissione, in diretta telefonica, per raccontare la sua storia e chiedere agli ascoltatori di cancellare quel maledetto filmato: «Fatelo per i miei figli», aveva detto la donna tra le lacrime, preoccupata che soprattutto uno dei bambini, già in età scolare, potesse avere problemi.

Inoltre, il noto speaker radiofonico ha messo in contatto la donna con l’assessore regionale alle Pari Opportunità della Regione Campania, Chiara Marciani, che si è resa disponibile a incontrarla. Incontro in cui l’assessore ha illustrato alla ragazza gli strumenti offerti da una legge regionale ad hoc, che serviranno a sostenerla e proteggerla durante il percorso giudiziario. Infatti, Maria si era già rivolta alle autorità per sporgere denuncia contro ignoti, chiedendo di individuare chi fosse stato a diffondere il video in Rete, che nel frattempo era stato pubblicato anche su alcuni siti web specializzati in contenuti a luci rossi.

Un aspetto, questo, che preoccupava molto, poiché quando un filmato del genere arriva sul web poi è difficilissimo cancellarlo definitivamente. Anche per questo problema si è trovata una possibile soluzione sempre tramite “La Radiazza”. Infatti, la settimana scorsa è intervenuta in trasmissione, in diretta telefonica, Miki Gioia, personaggio televisivo e manager della Eliminalia, società leader mondiale per la tutela del diritto all’oblio digitale. Un’azienda nata in Spagna, con sedi dislocate in tutto il mondo, che offre servizi a chi ha bisogno di far sparire dalla rete notizie e documenti compromettenti per la propria reputazione.

A fianco di questa società, il 25enne proprietario spagnolo ha creato anche una fondazione che assiste le giovani vittime di cyberbullismo, che non possono far fronte ai costi – si parte da 3mila euro per arrivare anche a 50mila – per accedere ai servizi offerti dai tecnici dell’Eliminalia. Ovviamente, quello della ragazza napoletana rientra nei casi di assoluta gravità e da parte della manager e arrivata tutta la disponibilità a sostenerla.

Poi la donna ha spiegato in che modo Eliminalia può risolvere il problema della ragazza: «Noi, come società, siamo in grado di eliminare dalla Rete tutte le notizie negative riguardanti una persona. Ovviamente, il servizio ha un costo, ma la fondazione patrocina i casi più gravi, dove non ci sono le possibilità economiche per affrontare la spesa».

Pertanto, dalla società spagnola, che in Italia ha sede a Milano, arriverà un aiuto concreto per risolvere l’angosciosa situazione che sta vivendo la giovane napoletana. Un sopporto al quale, ha suggerito Simioli, la ragazza avrebbe potuto ricambiare con un atto di coraggio: uscire allo scoperto e diventare una sorta di testimonial delle donne che vivono lo stesso disagio. E Maria ha accettato di raccontare la sua storia, rilasciando un’intervista televisiva a “Le Iene”. Proprio questa mattina un inviato del noto programma in onda su Italia 1 si è recato a casa della giovane madre per raccoglierne la testimonianza. Il servizio dovrebbe essere trasmesso nella puntata di mercoledì o in quella di domenica con inizio alle 21.20.

Sanremo, Michelle Hunziker: “Non volevo, ma ho dovuto tagliare i capelli: ecco perché”

Un’edizione da record, quella di Sanremo 2018. Michelle Hunziker, che insieme a Claudio Baglioni e Pierfrancesco Favino è stata l’anima della kermesse, può così tornare a Mediaset e nello studio di Mattino 5, ospite della conduttrice Federica Panicucci, fa una rivelazione.

3543617_1127_sanremo_hunziker_capelli_tagliatiAppena tre giorni prima dell’inizio del Festival, la showgirl svizzera è stata infatti costretta ad accorciare di ben dieci centimetri la lunga chioma bionda. «Non volevo, ma ho dovuto tagliare i miei amati capelli» – ha spiegato Michelle – «Avevo bisogno di un significativo cambio di look, ma è sempre un trauma dover rinunciare ai capelli lunghi».

La Hunziker, che può così tornare anche dai suoi affetti familiari, in primis il suo bel marito, Tomaso Trussardi, ha poi parlato dei progetti futuri: «Ora vorrei avere il quarto figlio, ci stavo già pensando».

Cannelle: “Negli anni 90 ero il sogno proibito degli italiani, ma ho detto troppi no. Oggi coltivo olive”

“Alla fine degli anni 80 e nei primi anni 90 grazie alla pubblicità delle caramelle Morositas ero diventata il “sogno proibito” degli italiani.

cannelle-minNel 1994 Pippo Baudo mi portò con lui sul palco dell’Ariston per presentare il Festival di Sanremo. Ma poi il mondo dello spettacolo mi ha girato le spalle, forse proprio perché ho detto di no a tante persone importanti, ma non me ne pento”. A raccontare la sua storia Helena Viranin, modella e showgirl conosciuta come Cannelle, che oggi coltiva olive in Liguria, ma negli anni 90 era un sex symbol: “Non vorrei entrare nei dettagli – ha fatto sapere a Spy- dico solo che ora coltivo le olive perché non sono mai scesa a compromessi e non ho ceduto alle avances di persone che pensavano di avere il potere di ottenere tutto quello che volevano. Non mi sono mai venduta, se l’avessi fatto forse sarei ancora in tv”.

C_2_articolo_3122228_upiImageppOggi è cambiata (“Non c’è più quella Cannelle ingenua che credeva a tante promesse e anche a qualche favola. Ho pagato tutti i conti con la vita. Oggi c’è una Cannelle più matura che può giudicare, può dire la sua, può esprimersi come preferisce. Non rinnego la televisione. Molte volte neanche riesco a guardarla perché finisco col pensare che dietro ogni spettacolo possano esserci una serie di compromessi che non mi piacciono”), ma non dimentica il passato: “orse sono più felice oggi. C’è stato un momento molto bello di grande ribalta, di successi, di popolarità. Non ci sono state soltanto le Morositas, ma anche il Festival di Sanremo, le prime serate in Rai e molto altro. La vita è fatta di tanti momenti. Alcuni sono particolarmente clamorosi, ma ci sono anche quelli in cui ci si tira da parte. Come dice la Bibbia, c’è un tempo per ogni cosa. In questo momento non sono alla ribalta, ma sono comunque serena”

Isola dei Famosi, Alessia Marcuzzi esplode contro Eva Henger: voleva solo visibilità

Del “caso-cannabis” all’Isola dei Famosi e della diatriba fra Francesco Monte ed Eva Henger ne hanno parlato davvero tutti: giornali, social, talk show in tv. Ma ora è il turno della padrona di casa, Alessia Marcuzzi, che in un post sibillino su Instagram pare togliersi qualche sassolino dalla scarpa.

3539906_0926_evahenger_alessiamarcuzziLa conduttrice del reality ha condiviso una frase piuttosto emblematica: “In certi casi e con certe persone sapere di non essere come loro è già una gran bella soddisfazione”. Il post non è dichiaratamente rivolto all’ex pornostar, ma sarebbero tanti gli utenti ad averlo pensato. E sul social avrebbero tempestato la conduttrice di domande. Come riporta il sito ilGiornale, Alessia avrebbe risposto ai follower così: “Io sono fedele a me stessa e faccio questo lavoro con onestà da 25 anni. Figurati se mi faccio rovinare le giornate per così poco. Non so fingere… il suo modo di fare non mi è piaicuto. Se io avessi avuto fastidio di qualcosa lo avrei detto dal giorno 1 alla produzione e non sarei neanche salita su quel pullmino di cui parla lei. Adesso è troppo facile parlare e sparlare di tutti! Ah la visibilità, quanto può incattivire le persone. Non ne parlerò più neanche in puntata, non faccio il gioco di queste persone e mai lo farò”.
Il post avrebbe ricevuto l’approvazione dell’opinionista del reality Mara Venier e dell’autore Gabriele Parpiglia. Zia Mara avrebbe commentato: “Lasciali parlare, tutto torna… ti voglio bene”. E il giornalista: “Troppo alta, loro sono bassi non capirebbero”. A lasciare un like, anche Stefano De Martino.
E rispondendo a un commento, Alessia avrebbe concluso: “Pensa che io non ho mai fumato neppure una sigaretta nella mia vita eppure non amo tutto questo voler esternare in questo momento. Non era la sede per parlarne, il tema è troppo delicato. Io, da mamma avrei agito in altro modo… più discreto. Non avrei urlato in diretta quelle cose in maniera così pesante”.

Sanremo, Sabrina Impacciatore inciampa e finisce a terra in diretta

sabrina-impacciatore-cade-sul-palco-dellariston-724x407Prima un tacco le si incastra nel tulle dell’ampio abito (con Michelle Hunziker a salvarla), poi – nonostante Piefrancesco Favino le porga il braccio – inciampa e finisce in terra ridendo: l’entrata in scena di Sabrina Impacciatore finisce tra le comiche.

Eva Henger e Massimiliano Caroletti ancora contro Francesco Monte: “Ci vediamo in tribunale”

«Ho aspettato a denunciare Francesco Monte, perché non voglio vederlo in carcere, ma avrei potuto farlo. Però devo tutelarmi. Io al suo posto avrei chiesto scusa agli altri e avrei detto: se volete vado via».

3542245_1749_eva_henger_e_francesco_monte_massimiliano_800x500Eva Henger e il marito Massimiliano Caroletti a Domenica Live parlano delle conseguenze di quanto accaduto sull’Isola dei Famosi e della possibilità di vedersi presto con Francesco Monte in Tribunale, dopo le accuse mosse dalla Enger, secondo cui Monte avrebbe fatto uso di cannabis nella casa dove i partecipanti erano riuniti prima di partire per l’isola.
«Francesco Monte parla di tribunale, non ci fa paura. Vediamoci in tribunale», dice Caroletti.
«La verità viene sempre a galla», afferma Eva Henger.
Secondo il racconto di Eva Henger, Monte avrebbe comprato cannabis davanti a tutti, perfino davanti ad alcune persone della produzione. Non avrebbe usato alcuna attenzione e non lo avrebbe nascosto, perché secondo la Enger, credeva di potersi permettere di farlo.

Sanremo, frecciatina de Il Volo a Barbara D’Urso? Quelle parole vengono notate dal pubblico

“Tu quoue, Il Volo, fili mi!” Ci sembra già di sentire risuonare queste parole nel salotto di Barbara D’Urso dopo il presunto affronto ricevuto dai tre tenori, ospiti della seconda serata del Festival di Sanremo 2018.

barbara-con-il-voloPrima di salire sul palco dell’Ariston, come di consueto, i tre giovani cantanti si sono concessi a fan e giornalisti. Ad avvicinarli per La Vita in Diretta – programma Rai diretto concorrente di Pomeriggio Cinque – è stata un’altra Barbara, che di cognome non fa D’Urso ma Di Palma.
Strepitosa l’accoglienza che Gianluca Ginoble, Piero Barone e Ignazio Boschetto hanno riservato alla giornalista: “La Barbara più bella tra tutte le Barbare” hanno detto all’inviata della Rai nella città dei fiori.
Per quanto giovanissimi, i tre tenori non mancano certo di galanteria ma i soliti maliziosi hanno voluto leggere tra le righe di quella esclamazione. Non un semplice complimento alla Di Palma, dunque, quanto una frecciatina alla D’Urso.
Ma perché mai il Volo dovrebbe avercela con la signora della domenica pomeriggio di Canale 5?
Barbara D’Urso, tra l’altro, è un fan scatenata del noto trio lirico e spesso ha sottolineato come mediaticamente sia nato proprio nei suoi programmi, sebbene formatosi nel programma di Rai Uno Ti lascio una Canzone.
Sarà stata l’euforia che si respira per le vie di Sanremo a far pronunciare agli ex vincitori del Festival la frase incriminata?
E soprattutto, l’affezionato pubblico dei programma della D’Urso segnalerà l’episodio alla diretta interessata?
Sempre che la stessa Barbara non abbia assistito in diretta alla scena spiando la concorrenza dal televisore del suo camerino.